Home Page del Comune Clicca per approfondimenti

Clicca per visualizzare la guida alla navigazione
 
 

TERRITORIO

 

in evidenza

 

Risorse

 

 
News : Don Gaetano Tantalo Beato marsicano

All'aurora del 13 novembre 1947 l'Angelo del Signore annunziò la resurrezione ed accompagnò in Paradiso Don Gaetano Tantalo.
 Era nato a Villavallelonga il 3 febbraio 1905, compì gli studi nel seminario vescovile di Avezzano ove era entrato nel 1918, poi quelli teologici nel seminario regionale di Chieti ed ordinato sacerdote il 10 agosto 1930.



Non è facile parlare di Don Gaetano Tantalo. Infatti, non è propriamente un articolo solo mio, ma la raccolta di testimonianze, di pensieri, di giudizi, un coro cioè di mille voci, per un gran prete.
 
Discreto, silenzioso, sorridente, ma oltremodo attivo, ha lottato sempre senza far rumore.
Affiorano alla mente e salgono al cuore le parole stupende della scrittura: "Figlioli, non amiamo a parole, né con la lingua, ma con fatti e nella verità" (1 GV. 3,18). Questo prete alla luce della parola di Dio e dell'insegnamento della chiesa aveva messo in atto che l'amore deve essere concreto ed umile.
 
Era rimasto nella solida linea del Divino Maestro, ricordando ai suoi parrocchiani le parole di Cristo, "Entrerà nel regno dei cieli, chi fa la volontà di Dio" (cfr. Mt. 7,21 - 27).
La sacra scrittura assicura che la morte dei giusti è preziosa, perché rende più evidente, in una comunità, l'azione della Grazia sopranaturale. Il patrimonio morale di una parrocchia si accresce un poco alla volta nel corso del tempo, nella misura in cui i valori della fede, della speranza e della carità, sono vissuti da anime autenticamente cristiane. Una caratteristica di Don Gaetano Tantalo; la sua devozione alla chiesa tramite la sua obbedienza incondizionata alla parrocchia.
 
A ciò si aggiungeva una gran ricchezza interiore, espressa in un'attività che cambiò via via in rispondenza delle varie esigenze dell'apostolato, secondo i tempi. Tutti coloro che lo hanno conosciuto, lo ricordano che manifestava le caratteristiche di un prete attento e scrupoloso alle funzioni liturgiche, senza sbavature e trionfalismi. Ordinato sacerdote, fu inviato a svolgere il suo ministero nella parrocchia di San Giovanni in Avezzano come vice parroco, poi in Antrosano ed infine nella piccola parrocchia di S. Pietro in Tagliacozzo.
 
Svolse nelle citate parrocchie questo ministero per anni con costanza, rigore e con stile di povertà evangelica. Lo si ricorda che aveva uno sguardo benigno e con la sua voce suadente riusciva a penetrare nei cuori più duri delle persone.
 
Lui, Don Gaetano Tantalo, ha incarnato la concezione tradizionale del sacerdote, che sfugge alle mode del momento, ed attesta il suo ufficio sacerdotale partendo da Cristo. Di poche parole, ma al momento giusto appropriate, racchiuso nella sua intimità, mai scossa dall'esterno, impavido di fronte alle difficoltà, benevolo con i confratelli.
Possiamo affermare che viveva il mistero di povertà e il mistero d'umiltà. Diceva sempre: "Essere preti è grande cosa".
Io bambino l'ho conosciuto poco, ma rivedo il suo sorriso e la sapienza impregnata di fede.
La sua casa era la casa di tutti, specialmente nel tempo delle difficoltà dell'ultima guerra.
Lo si ricorda nei suoi sermoni che infondevano coraggio e speranza.
 
Noi ragazzi di ieri lo ricordiamo, quando ci riuniva e ci diceva, pur non riuscendo allora a capire il significato: Il sacerdote non è un laico prestato all'altare, ma si è sacerdoti sempre e per sempre, si deve rinunciare a se stesso per l'amore di Dio, che lo ha scelto per gli altri".
Con la sua dipartita è scomparsa una figura di profondo fascino, ed un grande amico, che sicuramente ancora avrebbe potuto dare al prossimo sofferente e così materialista.
Fiduciosi nella preghiera di tutto il popolo marsicano, attendiamo con "religiosa ansia" l'evento della proclamazione a beato del nostro venerabile Don Gaetano Tantalo.
 
A cura d'Urbe Marsa.Net e la partecipazione di Leucio Lippa

>> Clicca per approfondimenti su Don Gaetano Tantalo
 

 

 

Territorio

 
Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane )
 


Team sviluppatori
| Grafica e Redazione | Copyright