Home Page del Comune Clicca per approfondimenti

Clicca per visualizzare la guida alla navigazione
 
 

TERRITORIO

 

in evidenza

 

Risorse

 

 
News : Villavallelonga

villavallelongabn_200Villavallelonga è situata su un colle che domina tutta la Vallelonga ad un'altezza sul livello del mare a metri 1O5O edè ai piedi del Parco Nazionale d'Abruzzo . Nulla di preciso sulle sue origini, si sa solo che era sparsa in tanti piccoli villaggi e si presume riunita in un unico agglomerato intorno al secolo XV--XVI ad opera dei monaci benedettini ( forse in riferimento alle testimonianze architettoniche, tipiche di quest'ordine ). Esistevano tre porte che venivano chiuse ad una certa ora di sera e tre torri per avvistare gli eventuali assalitori .



Incantevole è il paesaggio in un caleidoscopio di colori primaverili e autunnali, nel policromo risveglio della natura e nel suo dolce cedere alla stagione invernale . La vegetazione è mista di montagne ; nei boschi, di faggio, di carpino, d'acero , di querce e di cerro dove vive l'orso marsicano, il capriolo, lo scoiattolo, la volpe, la lince, il tasso ,il gatto selvatico, il falco, la poiana , l'aquila . In Villavallelonga è disponibile un attrezzato campo polisportivo, un campo da tennis, due campeggi per coloro che praticano lo sport e amano la montagna .

D'inverno si può praticare lo sci da fondo nella piana dei prati d'Angro. Piccole passeggiate e percorsi liberi consentono al visitatore di godere dello splendido territorio . Molti storici fanno risalire la chiesa della Madonna delle Grazie al periodo XV--XVI secolo ai monaci benedettini dell'ordine di Farfa che in quell'epoca presidiavano l'intera area geografica della Vallelonga . Il folklore locale testimonia una popolazione di carattere pacifico e lavoratrice, detita alla coltivazione di prodotti quale patate e mais . Ottima la produzione locale dei formaggi . Dolci ricette caratterizzano una cucina semplice e genuina . Tra le manifestazioni turistiche la " Sagra della pecora in agosto, quagliatelli in ottobre, la polenta in gennaio ".

Le feste religiose e civili iniziano con il festeggiare S. Antonio Abate il 17 gennaio con la caratteristica panarda della vigilia, l'ultima domenica di aprile la festa in montagna dell Madonna della Lanna con la prelibata frittata con uova e salsicce,il 13 giugno S. Antonio da Padova ed il 14 S.Flomena, il 2--3--4 settembre la festa dei Santi patroni S. Leucio -- S. Rocco e S. Nicola con concerti bandistici di prim'ordine e con spettacolari fuochi pirotecnici . Il 4 ottobre infine, S. Francesco d'Assisi . Per i villeggianti la recettività è ottima con case private e alberghi forniti di abbondante acqua pura e fresca . Per arrivare a Villavallelonga per chi viene da Roma, imboccare l'autostrada Roma--L'Aquila ed uscire ad Avezzano per poi proseguire per Luco dei Marsi, Trasacco , Collelongo Villavallelonga .

Per chi viene da Pescara immettersi sull'autostrada Pescara--Roma, uscire ad Avezzano e fare il medesimo percorso riportato sopra, oppure uscire a Pescina, imboccare la statale che porta ad Ortucchio, proseguire per Trasacco, Collelongo, Villavallelonga . Chi invece, viene da Napoli e dal frusinate, accedere alla super strad Sora /Avezzano, proseguire per Luco dei Marsi,Trasacco, Collelogo, Villavallelonga . Chi arriverà a Villavallelonga una prima volta è certo che vi tornerà.

 Leucio Lippa

 

 

Territorio

 
Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane )
 


Team sviluppatori
| Grafica e Redazione | Copyright